Il primo Cimone Bike Festival è già un successo!

Numeri da record per il primo Cimone Bike Festival, che si è svolto lo scorso fine settimana, 24 e 25 giugno, a Montecreto. Circa 500 presenze in una due giorni baciata dal sole e addolcita dal fresco dei boschi del Monte Cervarola. Confermata già la prossima edizione nel 2018!

Cimone-Bike-Festival-ph-Borghi (1)-web

Con un programma così ricco, la formula si prospettava già un successo e, infatti, Cimone Bike Festival non ha certo disatteso le aspettative. Da sabato mattina a domenica pomeriggio il programma si è svolto senza interruzioni, con qualche lieve variazione rispetto all’originale, per assecondare le richieste del pubblico.

“Siamo molto soddisfatti di questa prima edizione con un nome che finalmente rispecchia il nostro territorio” ha dichiarato il sindaco di Montecreto Leandro Bonucchi. “Abbiamo anche piacevolmente notato un ricambio dei partecipanti rispetto ai precedenti Funky Day, con un aumento delle persone che prendono parte ai giri cross country, dando dimostrazione che tanti chilometri di sentieri dedicati alla mountain bike possono essere utilizzati anche senza l’utilizzo degli impianti di risalita”.

Cimone-Bike-Festival-ph-Borghi (6)-web

L’area del bike park è stata comunque battuta a tappeto da tutti gli amanti di enduro e freeride: il nuovo sentiero “Animal Trail”, creato da Pippo Marani, è stato più che apprezzato per la sua anima profondamente freeride. Il Gufo, la DH di Montecreto, ha aperto anche una nuova variante, che potrà essere esplorata durante tutta la stagione estiva, perché la seggiovia Stellaro sarà aperta fino a settembre!

Oltre alle gare di pump track, per quest’anno la novità del Cimone Bike Festival è stato il dirt jumping aperto in jam session dal team Pinewood, evento nell’evento che ha riscosso l’approvazione del pubblico circostante. Nel corso dei due giorni 15 atleti di dirt, provenienti da tutta Italia, si sono sfidati in salti e trick dai nomi creativi, ricordando a tutti che la mountain bike è anche freestyle.

_D8A9624-web

Ma non è tutto, perché anche le famiglie e gli sportivi disabili hanno avuto grande spazio a questo evento davvero dedicato a tutti: dall’area 1-6 anni di iPump, dove i bimbi potevano muovere i primi passi sulle “balance bike”, fino momenti più istituzionali, con la Fondazione Silvia Rinaldi, che hanno visto la presentazione ufficiale del nuovo progetto di sentieristica ciclopedonale per hand bike, carrozzine elettriche e tandem per ipovedenti.

Cimone-Bike-Festival-ph-Borghi (7)-web Cimone-Bike-Festival-ph-Borghi (8)-web

Cimone Bike Festival è stato possibile anche grazie al sostegno degli sponsor Hera, Bper Banca ed Enel GreenPower.

Seguici sui social!  Facebook: comune.montecreto – Social tag: #montecreto

Tags: / / /

Condividi: Twitter Facebook

Puoi seguire tutti i commenti a questa pagina con l' RSS 2.0 feed.
I Commenti a questa pagina sono chiusi.

I Commentisono chiusi per questa pagina.

Extra Pages

Bikepark Percorsi 2010 Mtb Appennino

Il mondo MTB sull'Appennino Modenase. Non solo Free Ride, ma anche All Mountain e Cross Country